mercoledì 22 gennaio 2014

SPAGHETTI ALL'ARANCIA IN CREMA DI RICOTTA



E perché mangiare la frutta di stagione solo come frutto a fine pasto o come spuntino!?Si presta molto bene anche per ottime preparazioni in cucina e oggi a casa mia ha fatto da protagonista alla nostra portata MRS OR MR ARANCIA (....io la chiamo sia al maschile che al femminile...8-D, anche se Arancio si intenda l'albero e arancia il frutto)
Fonte di vitamine,drenano, depurano e i nutrizionisti concordano nel sottolineare come le arance siano un'ottima fonte di antiossidanti, che oltre a essere in grado di contrastare l'invecchiamento cellulare causato dai radicali liberi, contribuiscono a rendere più forte il sistema immunitario e più attivo il metabolismo.
Oggi spremute a vivo sulla pasta hanno portato un profumo inebriante nella mia cucina e mio marito ha ripulito il fondo del piatto con un cucchiaio (nooooo, non è da lui, precisino come è si limita solitamente a mangiare tutto per benino!!)...bè non rimane che raccontarvi la semplicità della ricetta...la bontà me la descriverete voi :)


INGREDIENTI:
200 g di spaghetti n°5
80 g di ricotta
1 arancia
parmigiano q.b.
cipolla q.b.
olio di oliva q.b.

Mettere a bollire l'acqua per la pasta salare e versare gli spaghetti

Amalgamare la ricotta con un cucchiaio per renderla cremosa e aggiungere un po' di acqua calda della pasta per creare una crema fluida (mi raccomando aggiungerla poca all'inizio altrimenti si avrà un composto troppo liquido, poi se necessario aggiungerne ancora un po)

Mettere a scaldare una padella con un filo di olio di oliva e un po di cipolla tritata finemente.Appena iniziare a soffriggere aggiungere un filo di acqua calda della cottura della pasta così da sbianchire la cipolla senza colorirla troppo e senza aggiungere ulteriore olio.

Scolare la pasta ardente conservando un po di acqua di cottura, passarla nella padella del'olio e spremere sopra un arancia, saltare la pasta per far ascigare un po il liquido. spegnere il fuoco e aggiungere la crema di ricotta e mantecare bene! (se risultasse troppo asciutta aggiungere un po di liquido di cottura. (si puo aggiungere nel soffritto di olio e cipolla anche un po di scorsa grattugiata dell'arancia il gusto sarà più intenso)

Spolverare con grana e servire

Nessun commento:

Posta un commento

E' bello conoscere il vostro parere, la vostra opinione e i vostri consigli! Risponderò a tutti voi con molto piacere