venerdì 8 novembre 2013

PLUMCAKE AL RUM YOGURT E MALTO

 

Il plumcake è la mia forma preferita per presentare il così detto ciambellone!Lo si vede alto, friabile, dal colore tenue e delicato...e anche l'occhio vuole la sua parte, perché è lui che suono il campanellino alla gola...ed ecco l'acquolina alla bocca :-)
Lo si può fare in mille modi in tante varianti e questa volta ecco un altra delle mie versioni!
 
 
INGREDIENTI:

220g di farina 00
30 g di amido di frumento (frumina)
2 uova
120 g di yogurt (1 vasetto)(io ho usato ai cereali)
90 g di olio di semi
150 g di zucchero
1 cucchiaio di malto
1 bustina di lievito pe dolci
20 g di rum bianco
 
PROCEDIMENTO:
Montare le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose
 
Aggiungere lo yogurt il malto, l'olio e il rum e continuare a montare.
 
Setacciare le farine con il lievito e aggiungere pian piano al composto, fino a ottenere un composto fluido e senza grumi.
 
Versare il tutto in uno stampo da plumcake rivestito da carta forno e cuocere per 40 minuti circa a 180°

 

6 commenti:

  1. E pensare che io i plumcake non li faccio mai!!!!! Che sia la volta buona che inizi?
    Un abbraccio Claudia, ricetta golosissima ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova Erica!vedrai quanto é anche più pratico al taglio!;-)

      Elimina
  2. buonissimo claudia l'ho preparatp ieri sostituendo lo yogurt con i fruttolo troppo buono complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Tiziana!ogni variante fa la differenza e ognuna é eccezionale!un abbraccio

      Elimina
  3. Ottima ricetta e soprattutto di tanto gusto!! complimenti Claudia!!! mi sono unita ai tuoi lettori fissi!! Buon inizio settimana!! un salutone :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angelica!mi fa davvero piacere!passo anche io da te portammo scambiare consigli e ricette

      Elimina

E' bello conoscere il vostro parere, la vostra opinione e i vostri consigli! Risponderò a tutti voi con molto piacere