lunedì 24 febbraio 2014

CASTAGNOLE:tenere palline dorate abbracciate da zucchero semolato


 
Ancora in tempo per qualche dolcetto carnevalesco, ma questa volta ho voluto sostare in un cassetto la mia teoria delle cotture al forno, ho lasciato spazio ad un piccolo peccato goloso che richiede la necessità di spalancare le finestre di casa, ma con una soddisfazione di un gusto eccezionale e goloso...olio caldo e via con la frittura...in fine anche un fritto ben fatto puo risultare sano..le mie piccole delizie...le CASTAGNOLE!
 
INGREDIENTI:
3uova
5 cucchiai di zucchero
un bicchierino da caffè di sambuca
scorsa di un limone
scorsa di un arancia
250 g di farina
1 bustina di lievito istantaneo per dolci
 
olio di mais o girasoli per la frittura
 
Unire tutti gli ingredienti insieme e amalgamare fino a ottenere un composto abbastanza omogeneo.
 
Portare l'olio a temperatura
 
Prelevare un po di composto con un cucchiaino e dare una piccola rotondità con l'aiuto di un altro cucchiaino e farla scivolare nell'olio bollente.
 
Cuocere per circa 4 minuti o finchè non prendono un bel colore dorato
 
Ancora calde rotolare le castagnole in un abbondante zucchero semolato
 

 
 
 


Nessun commento:

Posta un commento

E' bello conoscere il vostro parere, la vostra opinione e i vostri consigli! Risponderò a tutti voi con molto piacere